Come nasce l’idea di questo corso….

La pandemia Covid-19 ha profondamente cambiato i contesti lavorativi, spopolando gli uffici e ripopolando le abitazioni di manager e impiegati e creando un continuum tra vita privata e lavorativa, non privo di difficoltà. Le modalità lavorative sono totalmente cambiate, privilegiando lo smart-working, e ora garantiscono una maggiore flessibilità a scapito degli aspetti sociali e interpersonali. A un anno dalla pandemia, le nuove dinamiche e prassi lavorative si sono stabilizzate, trasformando il contesto interno ed esterno delle organizzazioni nonché il Sistema Paese.

Al fine di comprendere lo scenario di tale cambiamento, sono state realizzati delle interviste ad un panel di organizzazioni pubbliche e private che hanno consentito di comprendere le aspettative e i fabbisogni delle stesse. Da tali incontri è emerso come la qualità dei servizi, la trasformazione digitale, la sostenibilità, lo sviluppo di soft skills, la gestione dei rischi, il cambiamento della leadership con il lavoro agile e la gestione dei big data, sono tematiche fondamentali che devono essere diffuse a tutti i livelli delle organizzazioni e di cui è presente un gap formativo.

Arthur D Little società multinazionale di consulenza direzionale si è dimostrata interessata a essere partner del Dipartimento di Economia Aziendale per la realizzazione di un corso sui temi sopra citati.

Link identifier #identifier__191750-1Link identifier #identifier__98888-2Link identifier #identifier__78637-3Link identifier #identifier__19905-4
cpalozzi 08 Ottobre 2021