21210170 - ECONOMIA AZIENDALE - CORSO AVANZATO

In linea con gli obiettivi formativi del Corso di Laurea in Economia Aziendale ed Economia e Management, l’insegnamento di Economia Aziendale Corso Avanzato si propone di fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti utili per un’evoluta analisi dei principi di governo e politica aziendale, in ottica strategica e di prevenzione delle crisi aziendali.
Nell’ambito del Corso sono analizzati gli strumenti per un’avanzata valutazione degli aspetti economico-finanziari d’azienda, nonché per la pianificazione strategica. Il Corso fornisce inoltre elementi teorici e pratici per l’analisi delle cause e le caratteristiche delle crisi aziendali, le modalità di gestione delle stesse e gli strumenti utilizzabili per la loro risoluzione.
Al termine del Corso lo studente avrà:
- sviluppato un complesso ed articolato metodo di comprensione dei fenomeni aziendali oggetto di studio;
- acquisito un apparato nozionistico-teorico e un’appropriata capacità applicativa di analisi, interpretazione e valutazione dei processi aziendali in ottica di governo, pianificazione strategica e di prevenzione delle crisi aziendali;
- assunto conoscenza e consapevolezza delle caratteristiche e delle cause delle crisi aziendali, nonché dei principali strumenti teorico-pratici per la loro diagnosi, gestione e successiva risoluzione.
scheda docente | materiale didattico

Fruizione: 21201446 ECONOMIA AZIENDALE - CORSO AVANZATO in Economia Aziendale LM-77 MENICUCCI ELISA

Programma

Modulo I
Il governo del sistema azienda: contenuto e finalità
I Principi di governo per la continuità e lo sviluppo delle aziende
1) Azienda e sistemi aziendali
2) Definizioni di azienda
3) L’Economicità aziendale
4) Il governo dell’azienda
5) La politica aziendale
6) I processi strategici e le strategie aziendali
7) Il budget quale strumento di programmazione
8) Il business plan quale strumento di pianificazione strategica

Modulo II
Equilibrio generale d'impresa
Equilibrio finanziario e analisi della dinamica finanziaria
La prevenzione e la diagnosi delle crisi aziendali
Le crisi aziendali: definizioni, tipologie e cause
La gestione delle crisi aziendali
Tecniche e modelli di previsione delle crisi aziendali
Il piano di risanamento aziendale: turnaround e strategie operative
Procedure giudiziali (concorsuali) e stragiudiziali (cenni)


Testi Adottati

- Quagli A., Danovi A. (a cura di), Gestire la crisi d’impresa. Processi e strumenti di risanamento, Ipsoa, Wolters Kluwer, Milano, 2021.

Durante lo svolgimento del corso il docente renderà disponibili agli studenti, sulla pagina web dell'insegnamento, ulteriori materiali didattici.


Modalità Erogazione

Lezioni didattiche frontali Le attività didattiche prevedono lezioni frontali della durata di 2 ore tre volte a settimana (per un totale di 60 ore).

Modalità Frequenza

La frequenza delle lezioni non è obbligatoria, ma in ogni caso fortemente raccomandata.

Modalità Valutazione

La verifica dell'apprendimento avviene con una prova scritta, articolata in esercizi teorico-applicativi e domande aperte, concernenti l'intero programma dell'insegnamento.