Futuri studenti del Corso di Laurea magistrale in Finanza e Impresa (classe LM-16, LM-77)

Domanda di ammissione

Link identifier #identifier__190536-1Bandi di ammissione

Ammissione al corso di laurea magistrale in Finanza e impresa interclasse LM-16, LM-77

Possono presentare domanda di ammissione al corso di laurea magistrale in Finanza e impresa LM-16, LM-77 a.a. 2020/2021 i laureati che presentano un titolo di laurea triennale (o equivalente) e i laureandi che hanno sostenuto o intendono sostenere i requisiti di accesso previsti e conseguire un titolo di laurea triennale entro e non oltre il 28 febbraio 2020.
Requisiti curriculari: – Diploma di laurea di classe L-18 o L-33 (ex D.M. 270/2004) – Diploma di laurea di classe 17 o 28 (ex D.M. 509/1999) – Laurea quadriennale in Economia e Commercio (ante D.M 509/1999).

Per i laureati di altre classi o per coloro in possesso di un titolo estero, il possesso di almeno 36 CFU acquisiti nei SSD di seguito specificati, nel rispetto dei seguenti vincoli distributivi minimi:

  • almeno 6 CFU in ambito economico (SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03);
  • almeno 6 CFU in ambito aziendale ( SECS-P/07, SECS-P/09, SECS-P/11);
  • almeno 6 CFU in ambito giuridico (IUS/01, IUS/04, IUS/05);
  • almeno 6 CFU in ambito matematico-statistico (SECS-S/01, SECS-S/03, SECS-S/06, MAT/01, MAT/06, MAT/09, INF/01, INGINF/05, ING-IND/35, FIS/01, FIS/02).

Gli studenti che non soddisfano i requisiti previsti per l’accesso potranno acquisire Link identifier #identifier__64470-2corsi singoli presso l’Ateneo Roma Tre o altri Atenei .

Per il percorso in lingua inglese ‘Finance’ è richiesta ai fini dell’accesso la conoscenza certificata della lingua inglese di livello B2. Relativamente ai percorsi in lingua italiana, gli studenti con titolo estero, e non di nazionalità italiana, devono possedere la conoscenza certificata della lingua italiana come previsto dal Regolamento di Ateneo ‘Regolamento per l’ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri’.

Verifica della preparazione personale:
Gli studenti con un voto di laurea non inferiore a 90/110 o i laureandi con una media non inferiore a 24,5 si considerano in possesso di sufficienti conoscenze di base; per gli altri la Commissione didattica del corso di studio provvede alla verifica mediante colloquio individuale o test collettivo.  Gli argomenti, la forma, le modalità di svolgimento, i tempi, la bibliografia di riferimento per la preparazione della prova e i criteri di valutazione, nonché il punteggio minimo di superamento della prova saranno definiti dalla Commissione didattica del corso di laurea e resi pubblici entro il 31 luglio di ogni anno sulla presente pagina.

L’esito della prova di verifica delle conoscenze non è vincolante ai fini dell’immatricolazione – fatti salvi i requisiti di accesso su indicati; sarà comunque sconsigliata l’immatricolazione agli studenti che non hanno superato la prova.

Verifica del livello di preparazione: bibliografia e date

Finanza e impresa (LM-16, LM-77) – bibliografia e date della verifica del livello di preparazione (sarà aggiornata il 31/07/2020)

Esito della candidatura: Link identifier #identifier__82102-3Come consultare l’esito delle domande di valutazione

Link identifier #identifier__49175-4Link identifier #identifier__175441-5Link identifier #identifier__65046-6Link identifier #identifier__157306-7
mlnuccilli 07 Aprile 2020